Finalmente disponibile l’Agenda del Contribuente 2019: basta ansia da scadenze fiscali

Finalmente disponibile l’Agenda del Contribuente 2019: basta ansia da scadenze fiscali

Agenda del Contribuente 2019

L’Agenda del Contribuente 2019 è finalmente disponibile!
L’agenda realizzata da le leggi illustrate, come tutti gli anni, vuole aiutare i contribuenti ad affrontare più consapevolmente i tanti obblighi tributari e contributivi disseminati lungo tutti i dodici mesi. Puntando a questo obiettivo, la pubblicazione ricorda, giorno per giorno, gli appuntamenti scanditi dal calendario fiscale e previdenziale, spiega in cosa consiste ogni singolo adempimento in scadenza ed illustra lemodalità per provvedere al suo corretto assolvimento. Il tutto per evitare errori, sviste e dimenticanze, che possono comportare l’applicazione di sgradite e pesanti sanzioni pecuniarie da parte degli uffici finanziari. Nel 2019 sono tante le novità in calendario, prime fra tutte l’introduzione generalizzata della fatturazione elettronica e le tante definizioni agevolate per la “pacificazione fiscale”. Con l’uscita di scena dello “spesometro”, poi, per la presentazione della dichiarazione dei redditi e dell’Irap dovrebbe tornare in vigore la vecchia scadenza del 30 settembre, che la legge di bilancio 2018 aveva spostato di un mese proprio per evitare la concomitanza con quell’altro adempimento. Dal 1° gennaio, inoltre, è cambiato il tasso degli interessi legali, passato dallo 0,3 allo 0,8%, rendendo più caro, tra l’altro, il costo del ravvedimento e quello del pagamento dilazionato delle sanatorie. La prima parte dell’Agenda del contribuente 2019 è una normale agenda per la vostra quotidianità, dove riportare impegni e appunti vari, con in più un sintetico promemoria delle scadenze fiscali e previdenziali di ogni singolo giorno. Ciascuna di esse reca il rinvio alla pagina dove trovarne la descrizione completa e le “istruzioni per l’uso”, che rappresentano la seconda parte della pubblicazione. A separare le due sezioni, un piccolo glossario delle parole del Fisco più ricorrenti, di ausilio per una comprensione più immediata delle indicazioni contenute nel volume. La parte conclusiva è riservata alle schede di approfondimento su alcuni specifici argomenti, quelli di interesse più diffuso.

Agenda del Contribuente 2019: tutti gli adempimenti fiscali e previdenziali giorno per giorno con schede di approfondimento

• il nuovo regime forfetario per imprese e professionisti

• l’adesione alle procedure per la “pace fiscale”

• l’avvio della fatturazione elettronica

• l’applicazione della cedolare secca sugli affitti (anche commerciali)

• la presentazione della dichiarazione dei redditi

• il versamento delle imposte

• la registrazione di un contratto di locazione

• il ravvedimento per correggere errori ed omissioni

• il calcolo e il pagamento dell’IMU

• la richiesta dei rimborsi IVA

Per tutti gli abbonati l’Agenda del Contribuente sarà spedita a casa insieme al numero 442 di Leggi Illustrate del mese di Febbraio!  Per chi volesse acquistare l’Agenda del Contribuente 2019 separatamente basterà cliccare qui